Dipartimento di fisica Home Web Mail Universita' degli studi di Parma Computer Palmari Telefonini WAP  
Seminario
"Large Interazioni Elettrodeboli alla Scala del TeV"

Relatore: Dott. Paolo Ciafaloni- INFN - sezione di Lecce

Aula Einstein
17 Dicembre 2002 ore 16.00

Abstract
A energie E molto piu' elevate della scala di rottura della simmetria $M_Wapprox 100$ GeV, le correzioni radiative elettrodeboli sono innalzate da doppi logaritmi $log^2frac{E}{M_W}$, collegati alla struttura infrarossa della teoria. A differenza di quanto succede in QED e QCD, questi doppi logaritmi sono presenti anche per osservabili inclusive, portando a una violazione del teorema di Bloch-Nordsieck. Una delle conseguenze `e che la sezione d'urto per $e^+ e^- o$ adroni `e dominata dalle correzioni elettrodeboli, che sono grandi il doppio di quelle di QCD alla scala del TeV. In generale, le correzioni elettrodeboli a un loop sono dell'ordine del 5-20\% alla scala del TeV, per cui affrontare il problema di correzioni di ordine piu' elevato e/o la risommazione a tutti gli ordini dei termini dominanti `e d'obbligo per alcune osservabili. Mostro come il problema della risommazione possa essere affrontato tramite equazioni di evoluzione simili alle equazioni DGLAP in QCD; la presenza di singolarit`a infrarosse e di doppi logaritmi rende necessaria l'introduzione di nuove funzione di splitting.