Dipartimento di fisica Home Web Mail Universita' degli studi di Parma Computer Palmari Telefonini WAP  
Seminario
"Le Nanotecnologie: la nuova frontiera della Scienza dei Materiali"

Relatore: Luciano Tarricone- Massimo Longo
Note: Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica 22-26 Marzo 2004

Aula Magna-Sede Centrale. Università degli Studi di Parma
22 Marzo 2004 ore 10.30

Abstract
I materiali naturali hanno segnato le ere storiche della civiltà dell’uomo (età della pietra, del ferro…) e, in funzione dello sviluppo delle conoscenze scientifiche e tecnologiche, determinato il progresso economico e sociale. Nel terzo millennio la crescente domanda di ricerca e scoperta di nuovi materiali confermano per la Scienza dei Materiali un ruolo propulsivo essenziale per l’innovazione e la competitività. Lo sviluppo continuo di nuovi materiali richiede necessariamente un approccio fortemente interdisciplinare, con un ruolo fondante delle discipline FISICHE e CHIMICHE, allo scopo di progettare e realizzare materiali “artificiali” con proprietà “ad hoc” e adatti a svolgere specifiche funzioni. In questa conferenza si richiama l’evoluzione storica delle varie classi di materiali, mettendo in evidenza il ruolo determinante svolto dalla ricerca scientifica. Si illustrano le prospettive future generate dalla disponibilità delle nuove tecnologie (nanotecnologie), che rendono possibile la manipolazione della natura su scala atomica o molecolare. Si apre così la possibilità di realizzare materiali artificiali e dispositivi con prestazioni avveniristiche. Allo scopo di stimolare curiosità ed interesse verso questo affascinante settore della Scienza e della Tecnologia, il livello della conferenza, aperta a tutti gli interessati, sarà “da non addetti ai lavori”.