Dipartimento di fisica Home Web Mail Universita' degli studi di Parma Computer Palmari Telefonini WAP  
Seminario
"Costante di Newton e Punti Fissi della Gravita'"

Relatore: Dott. Daniele Perini- SISSA, Trieste

Aula Einstein
16 Giugno 2004 ore 15.00

Abstract
Negli ultimi anni e' stata considerata una quantizzazione della gravita' nell'approccio dell'"asymptotic safety", basato su equazioni non perturbative del gruppo di rinormalizzazione. In questo contesto verra' chiarito un punto riguardante il comportamento ultravioletto della QFT della Gravita' in presenza di un punto fisso non banale. Verra' spiegato perche' la costante di Newton debba scalare come l'inverso del quadrato del cutoff, anche se tecnicamente essa e' "inessenziale". Di conseguenza, l'esistenza di un punto fisso ultravioletto sembrerebbe implicare che la Gravita' possieda una scala massima di energia, quando descritta in unita' di Planck, ma non necessariamente in altre unita'.