Strumenti Utente

Strumenti Sito


grid:gridstat

Descrizione

gridstat è un programma che raccoglie informazioni sulla griglia e le presenta all'utente. Le informazioni raccolte possono essere

  • lo spazio libero sugli SE presenti sulla griglia, il totale disponibile e il totale utilizzato
  • quali siti pubblicano le Tag specificate dall'utente, e ne restituisce il numero e l'elenco
  • esegue un job pilota che è in grado di verificare variabili d'ambiente e comandi presenti sul WN dove è eseguito, inoltre esegue 3 job per determinare la potenza di calcolo della macchina, la latenza della rete e la larghezza di banda della rete. Gli ultimi 2 sono job MPI.

Lanciare gridstat

gridstat [se | tag | pilota | resume | clean | cancel]

Se gridstat viene lanciato senza argomenti lancia tutti i test e produce un unico file di log gridstat.log.

se | tag | pilota
eseguirà solo il test specificato. I 3 test sono descritti nel paragrafo precedente. In questo caso viene prodotto un file log di nome gridstat_<nome test>.log

clean
fà pulizia dei file e delle cartelle temporanee usate; il suo effetto è cancellare le cartelle jid e output nella WORK_DIR specificata nel file di configurazione. L'uso di clean è vivamente raccomandato prima di lanciare il test pilota, appunto perché pilota fa uso di quelle cartelle/file.

cancel
cancella tutti i job in corso

resume
se si interrompe il test pilota durante il check dei job completati si può riprendere in un secondo momento con l'utilizzo di questo argomento. ATTENZIONE questa caratteristica non è sicura al 100%: se si termina gridstat mentre sta lanciando i job o mentre sta scaricando l'output di qualche job si possono perdere dei dati

Gridstat ancora non supporta la sottomissione di più di un argomento alla volta.

Personalizzazione

Gridstat legge i settaggi da file di configurazione. Per prima cosa controlla se nella home directory è presente la cartella gridstat e se al suo interno c'è il file di configurazione gridstat.conf; se c'è lo usa altrimenti carica la configurazione di default presente in /usr/local/etc/gridstat.

I file di configurazione

I file di configurazione sono 2:

  • gridstat.conf che definisce la configurazione di gridstat
  • pilota.conf che definisce il comportamento dello script pilota

Questi file sono scritti in sintassi bash e sostanzialmente non fanno altro che definire delle variabili d'ambiente che gridstat usa. Gridstat farà il source di questi file.

gridstat.conf

Diamo innanzitutto un esempio semplice per questo file

#directory dove verranno salvati i file di log e i risultati di pilota. Se si desidera si può usare $PWD nel caso venga comodo
WORK_DIR=~/gridstat
 
#directory dove si devono cercare il lo script pilota e il suo file di configurazione
CONFIG_DIR=~/gridstat
 
#intervallo in secondi trai check che vengono fatti sui job piloti
DELAY_CHECK=20
 
#lista delle Tag dei CE che si vogliono contare separate da spazi
CE_TAG=""
 
#si desidera controllare mpi-start
CE_TAG="MPI-START $CE_TAG"
 
#si desidera controllare openmpi
CE_TAG="OPENMPI $CE_TAG"
 
#si desidera controllare mpich
CE_TAG="MPICH $CE_TAG"
 
#si desidera controllare la shared home sui WN
CE_TAG="MPI_SHARED_HOME $CE_TAG"

I commenti presentano spiegano la funzione delle variabili.
Parliamo tuttavia più in dettaglio della variabile DELAY_CHECK. Gridstat lancia il job pilota su tutti i siti della griglia con almeno una cpu libera, memorizzando i JID in dei file. Questa variabile rappresenta i secondi che intercorrono tra un controllo dello stato di un job e il successivo. Questo valore non deve essere troppo basso sostanzialmente per 2 ragioni: non si deve over-caricare la griglia con dei check inutili visto che, prima di terminare, ci vogliono svariati minuti anche per i job istantanei; inoltre il risultato del check viene loggato (come anche tutti gli altri passi di gridstat) e questo produrrebbe un log lunghissimo, molto difficile da leggere.
Il valore consigliato è non inferiore a 15 secondi.

Nel caso la variabile WORK_DIR punti a una directory che non contiene i file necessari all'esecuzione del test pilota, gridstat copierà i file mancanti dalla configurazione di default presente in /usr/local/etc/gridstat. I file già presenti non verranno sovrascritti.

pilota.conf

Anche qui diamo un esempio

#Lista delle variabili da controllare sul WN è nella forma VCONTROL="var1 var2 var3"
VCONTROL=""
 
#si desidera controllare mpi-start
VCONTROL="$VCONTROL I2G_MPI_START"
 
#si desidera controllare openmpi
VCONTROL="$VCONTROL MPI_OPENMPI_PATH"
MPI_OPENMPI_PATH_SUB="MPI_OPENMPI_VERSION MPI_OPENMPI_MPIEXEC"
VCONTROL="$VCONTROL $MPI_OPENMPI_PATH_SUB"
 
#si desidera controllare mpich
VCONTROL="$VCONTROL MPI_MPICH_PATH"
MPI_MPICH_PATH_SUB="MPI_MPICH_VERSION MPI_MPICH_MPIEXEC"
VCONTROL="$VCONTROL $MPI_MPICH_PATH_SUB"
 
#lista dei comandi da controllare (di cui si fa il which -a il cui output verrà restituito)
CCONTROL=""
 
#per controllare le versioni supportate di mpirun
CCONTROL="$CCONTROL mpirun "

Anche questo si spiega da se.

Altri file necessari

Questi file riguardano solo il test pilota e non vengono utilizzati negli altri casi. Si ricorda che, come già menzionato sopra, se nella WORK_DIR tali file sono assenti verranno copiati dalla configurazione di default in /usr/local/etc/gridstat, mentre se sono già presenti non verranno sovrascritti

pilota.sh

Pilota.sh che è uno script bash che esegue alcuni test sul WN dove è eseguito. Questo file è personalizzabile, ma con delle limitazioni. Gridstat redireziona l'stdout su file prima di eseguire questo script e ne farà il source vedere i risultati dei test. Di conseguenza se si deve fare dell'output è consigliabile farlo su file e non tramite echo.

La configurazione dello script è memorizzata nel file pilota.conf che deve essere modificato di conseguenza alle modifiche effettuate a pilota.sh.

A titolo di esempio mostriamo lo script di default

#!/bin/sh
 
# pilota, colleziona informazioni su un WN della griglia EGEE
#    Copyright (C) 2008  Enrico Tagliavini <enrico dot tagliavini [at] studenti dot unipr dot it>
#
#    This program is free software: you can redistribute it and/or modify
#    it under the terms of the GNU General Public License as published by
#    the Free Software Foundation, either version 3 of the License, or
#    (at your option) any later version.
#
#    This program is distributed in the hope that it will be useful,
#    but WITHOUT ANY WARRANTY; without even the implied warranty of
#    MERCHANTABILITY or FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE.  See the
#    GNU General Public License for more details.
#
#    You should have received a copy of the GNU General Public License
#    along with this program.  If not, see <http://www.gnu.org/licenses/>.
 
 
#carica il file di configurazione se esiste
test -e pilota.conf && source pilota.conf
 
echo "wn_host=$HOSTNAME"
 
for var in $VCONTROL
do
	#controlla che var non sia vuota
	test "x" = "x$var" && continue
	echo "$var=$(eval echo '$'$var)"
 
done
 
for comando in $CCONTROL
do
	test "x" = "x$comando" && continue
	echo "$comando=\"$(which -a $comando)\""
	echo ""
done
 
exit 0

pilota_skel.jdl

Gridstat lancia il job pilota su tutti i siti della griglia con delle cpu libere. Per farlo serve un file “scheletro” in cui alla fine sarà aggiunto il controllo per mandare il job su un ben preciso CE.

Type = "Job";
JobType = "MPICH";
NodeNumber = 2;
Executable = "mpi-start-wrapper.sh";
Arguments = "latency bandwidth normal MPICH";
StdOutput = "test.out";
StdError = "test.err";
InputSandbox = {"pilota.sh","pilota.conf", "mpi-start-wrapper.sh", "mpi-hooks.sh", "mpi_latency.c", "mpi_bandwidth.c", "normal-1.1-2.tar.gz", "mpi-start-0.0.58.tar.gz"};
OutputSandbox = {"test.err","test.out","pilota.out"};
Requirements =
	TRUE
	&& Member("MPI-START",other.GlueHostApplicationSoftwareRunTimeEnvironment)
	&& Member("MPICH",other.GlueHostApplicationSoftwareRunTimeEnvironment)

Se per esempio il CE corrente è grid-ce2.pr.infn.it:2119/jobmanager-pbs-theophys alla fine di questo file verrà aggiunto

&& RegExp("grid-ce2.pr.infn.it:2119/jobmanager-pbs-theophys",other.GlueCEUniqueID)

e il job verrà lanciato.

può essere necessario anche inviare mpi-start siccome l'attuale versione disponibile nei repo di SL4 è ancora incompleta e presenta problemi in certe circostanze. Si veda http://www.fis.unipr.it/dokuwiki/doku.php?id=grid:mpi-report-it#troubleshooting per maggiori informazioni e patch per fixare alcuni problemi ancora non risolti in ambiente LSF per esempio.

Se si necessitano di file aggiuntivi per test diversi da quelli di default si dovrà modificare questo file.

mpi-start-wrapper.sh

Lo script wrapper per mpi-start è leggermente diverso dallo standard dato che deve eseguire 3 job e volendo anche del materiale personalizzato.

Questa è l'implementazione di default

#!/bin/bash
 
#use a personal fixed mpi-start
tar xzf mpi-start-0.0.58.tar.gz
export I2G_MPI_START="$PWD/bin/mpi-start"
 
# Pull in the arguments.
ALL_MY_EXECUTABLE="$1 $2 $3"
MPI_FLAVOR=$4
 
chmod +x pilota.sh
./pilota.sh > pilota.out
 
# Convert flavor to lowercase for passing to mpi-start.
 
 
MPI_FLAVOR_LOWER=`echo $MPI_FLAVOR | tr '[:upper:]' '[:lower:]'`
 
# Pull out the correct paths for the requested flavor.
eval MPI_PATH=`printenv MPI_${MPI_FLAVOR}_PATH`
 
# Ensure the prefix is correctly set.  Don't rely on the defaults.
eval I2G_${MPI_FLAVOR}_PREFIX=$MPI_PATH
export I2G_${MPI_FLAVOR}_PREFIX
echo "I2G_${MPI_FLAVOR}_PREFIX=$I2G_${MPI_FLAVOR}_PREFIX"
 
for MY_EXECUTABLE in $ALL_MY_EXECUTABLE
do
	# Touch the executable.  It exist must for the shared file system check.
	# If it does not, then mpi-start may try to distribute the executable
	# when it shouldn't.
	touch $MY_EXECUTABLE
 
	# Setup for mpi-start.
	export I2G_MPI_APPLICATION=$MY_EXECUTABLE
	export I2G_MPI_APPLICATION_ARGS=
	export I2G_MPI_TYPE=$MPI_FLAVOR_LOWER
	export I2G_MPI_PRE_RUN_HOOK=mpi-hooks.sh
	export I2G_MPI_POST_RUN_HOOK=mpi-hooks.sh
	export MPI_MPICC_OPTS="-O2 -pipe -lm "
 
	# If these are set then you will get more debugging information.
	export I2G_MPI_START_VERBOSE=1
	export I2G_MPI_START_DEBUG=1
 
	# Invoke mpi-start.
	$I2G_MPI_START
done
 
rm -rf mpi-start*.tar.gz bin etc
 
exit 0

Come si può notare si forza l'utilizzo di una versione di mpi-start fornita dall'utente e patchata per risolvere problemi con LSF e mpiexec. Per maggiori informazioni di consulti mpi-start Troubleshooting

Report

Giovedì 4 Dicembre 2008

Gridstat è stato lanciato sulla VO di theophys i cui risultati sono riportati nella tabella seguente. Sottolineiamo che per questo test non è stato usato i2g-mpi-start-0.0.52, ovvero la versione corrente sui repo i2g in quanto non funziona correttamente con LSF e mpich, ma la versione 0.0.58 con una patch sviluppata da noi per supportare tali programmi. Questa patch sarà integrata in mpi-start-0.0.60.

I test di latenza e banda sono job di 2 processi mpi. In tutti i casi tranne uno i 2 processi si trovano sullo stesso WN quindi quelle misurate sono la latenza e la larghezza di banda interne alla macchine. Si può avere un'idea della differenza confrontando con l'ultimo test dove i 2 processi sono su WN diversi: è poco più del doppio, La larghezza di banda invece scende a circa un terzo.

Da notare anche il test effettuato sul sito di Parma: qui abbiamo un confronto diretto sulle performance di mpich vs openmpi. La latenza usando openmpi è inferiore a un quinto di quella che si trova usando mpich mentre la larghezza di banda è quasi raddoppiata con openmpi. Si evidenzia il fatto che qui si parla di latenze interne alla macchina: un biprocessore PIII 1,33 GHz (ogni processore ha un core).

CE/nome coda LRMS MPI presenti Stato/Errori Rete - Latenza rtt (µsec) - Banda (MB/sec) Processore - Normal bench (MFlops/sec)
ce04-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 Autenticazione ssh basata sull'host fallita N.D. N.D.
ce05-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 Autenticazione ssh basata sull'host fallita N.D. N.D.
ce06-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 Autenticazione ssh basata sull'host fallita
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili (probabilmente solo su alcuni WN)
N.D. N.D.
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-infinite PBS mpich-1.2.7p1 OK (stesso WN) Latenza: 57
Banda: 234.24
6.88e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-long PBS mpich-1.2.7p1 OK (stesso WN) Latenza: 47
Banda: 236.82
7.06e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-short PBS mpich-1.2.7p1 OK (stesso WN) Latenza: 57
Banda: 239.09
7.05e+02
grid-ce2.pr.infn.it:2119/jobmanager-pbs-theophys PBS mpich-1.2.7p1
openmpi-1.2.6
OK entrambi i flavour (nota: in entrambi i casi i 2 processi sono sullo stesso WN: grid-wn05) mpich: Latenza: 44
Banda: 197.90

openmpi: Latenza: 8
Banda: 377.80
7.50e+02
grid-eo-engine04.esrin.esa.int:2119/jobmanager-lcgpbs-grid PBS mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
N.D. N.D.
grid001.ts.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-grid LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-hpc LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-infinite LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-long LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-short LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. N.D.
gridce.ilc.cnr.it:2119/jobmanager-lcgpbs-grid PBS mpich-1.2.7p1 Sconosciuto: dopo 12 ore di coda il proxy è scaduto e il job è stato cancellato N.D. N.D.
gridce1.pi.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys4 LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
Infiniband
N.D.
N.D.
griditce01.na.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-theophys PBS mpich-1.2.7p1 gcc non è presente N.D. N.D.
prod-ce-02.pd.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-grid LSF mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 138
Banda: 66.84
8.80e+02

Sui WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit l'errore riportato è

/usr/bin/ld: skipping incompatible /opt/mpich-1.2.7p1/lib/libmpich.a when searching for -lmpich
/usr/bin/ld: cannot find -lmpich
collect2: ld returned 1 exit status

L'errore probabilmente si potrebbe aggirare specificando -m32 come argomento del compilatore, ma questo impone un altro controllo da fare nello script, rendendo ancora più difficoltosa la gestione. Inoltre compilando a 32 bit si perdono tutti i vantaggi sulla potenza di calcolo di un sistema a 64 bit. Questo problema si risolverà quando nei repository di deployment ufficiali sarà presente mpich compilato per architetture a 64 bit, al momento è presente solo per architetture a 32 bit, nel frattempo si può installare mpich a 64 bit con rpm esterni ai repo ufficiali. Con openmpi questo problema non dovrebbe essere presente in quanto è presente nei repo ufficiali di SL per architetture X86_64. Si controlli installare_mpi per maggiori informazioni.



Martedì 16 dicembre 2008

È stato lanciato il test per verificare la presenza di infiniband come mezzo di comunicazione tra i WN. Il test è semplicemente una ricerca di infiniband in /proc/devices

grep infiniband /proc/devices

I siti con infiniband sono i seguenti:

  • gridce1.pi.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys4, il test empirico per verificare che tale protocollo è usato effettivamente per la comunicazione tra WN è fallito. Si veda il test precedente per la motivazione.

Non tutti i siti menzionati nel precedente test erano disponibili al momento del test. Solo 13 erano disponibili contro i 17 del test precedente.

Mercoledì 19 febbraio 2009

CE/nome coda LRMS MPI presenti Stato/Errori Rete - Latenza rtt (µsec) - Banda (MB/sec) Processore - Normal bench (MFlops/sec)
ce04-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 Distribuzione dei binari fallita (ssh host based authentication fallisce) N.D. 8.34e+02
ce05-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 Distribuzione dei binari fallita (ssh host based authentication fallisce) N.D. 8.32e+02
ce06-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 Distribuzione dei binari fallita (ssh host based authentication fallisce) N.D. 8.34e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-infinite PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 91
Banda: 52.92
7.03e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-long PBS mpich-1.2.7p1 OK (stesso WN) Latenza: 55
Banda: 243.73
6.96e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-short PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 90
Banda: 56.25
7.05e+02
grid-ce2.pr.infn.it:2119/jobmanager-pbs-theophys PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) mpich: Latenza: 111
Banda: 116.76
1.10e+03
grid-eo-engine04.esrin.esa.int:2119/jobmanager-lcgpbs-grid PBS mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-hpc LSF mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-infinite LSF mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-long LSF mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-short LSF mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
gridce.ilc.cnr.it:2119/jobmanager-lcgpbs-grid PBS mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
gridce1.pi.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys4 LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
N.D. N.D.
gridce2.pi.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys4 LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
N.D. N.D.
griditce01.na.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-theophys PBS mpich-1.2.7p1 Manca gcc N.D. N.D.
prod-ce-02.pd.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-grid LSF mpich-1.2.7p1 OK (stesso WN) Latenza: 36
Banda: 1667.72
1.21e+03

Lunedì 21 aprile 2009

CE/nome coda LRMS MPI presenti Stato/Errori Rete - Latenza rtt (µsec) - Banda (MB/sec) Processore - Normal bench (MFlops/sec)
grid001.ts.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-grid LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. 1.32e+03
grid012.ct.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-hpc LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit N.D. 1.56e+03
prod-ce-02.pd.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-grid LSF mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 98
Banda: 108.53
1.20e+03
pamelace01.na.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-grid LSF mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 94
Banda: 101.47
1.29e+03
griditce01.na.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-theophys PBS mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
ce06-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 ssh(26743) @ WARNING: REMOTE HOST IDENTIFICATION HAS CHANGED! @ N.P. 8.33e+02
ce05-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 ssh(19620) RSA host key for IP address '131.154.136.30' not in list of known hosts.
ssh(19620) Permission denied, please try again.
N.P. 7.69e+02
ce04-lcg.cr.cnaf.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys LSF mpich-1.2.7p1 ssh(21078) RSA host key for IP address '131.154.136.30' not in list of known hosts.
ssh(21078) Permission denied, please try again.
N.P. 7.71e+02
gridce1.pi.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys4 LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
N.D. 1.56e+03
gridce2.pi.infn.it:2119/jobmanager-lcglsf-theophys4 LSF mpich-1.2.7p1 WN a 64 bit con installato mpich a 32 bit
mancano le definizioni delle variabili MPI_MPICH_PATH e simili
N.D. 1.56e+03
grid-ce2.pr.infn.it:2119/jobmanager-pbs-theophys PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi già carichi dato l'intasamento della coda il job è stato forzato per non andare in timeout) Latenza: 1287
Banda: 10.51
4.07e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-infinite PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 114
Banda: 54.47
6.83e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-long PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 109
Banda: 56.67
6.84e+02
grid-ce.lns.infn.it:2119/jobmanager-lcgpbs-short PBS mpich-1.2.7p1 OK (WN diversi) Latenza: 141
Banda: 54.51
6.91e+02
grid-eo-engine04.esrin.esa.int:2119/jobmanager-lcgpbs-grid PBS mpich-1.2.7p1 ABORTED N.D. N.D.
/var/www/html/dokuwiki/data/pages/grid/gridstat.txt · Ultima modifica: Y/m/d H:i da