Strumenti Utente

Strumenti Sito


lca:servizi:stampa

Come stampare

Le stampanti

In Dipartimento esistono le seguenti stampanti Laser PostScript, utilizzabili dagli ambienti operativi Windows, Linux e Mac.

Tutte le stampanti possono essere installate automaticamente (tramite doppio click) su Windows a 32 bit (XP, Vista e 7) o 64 bit (Vista e 7).

Coda Ubicazione Caratteristiche Modello / Driver automatico Data di installazione1) Note
laser1 Sala VAX A4 - Fronte /retro Lexmark T652dn / Lexmark T652 Febbraio 2011
copia1 Biblioteca A3 / A4 - Fronte /retro Kyocera TASKalfa 3501i / TASKalfa3xxx Marzo 2014 Cassetti:
1 = A4
2 = A3
laser2
Sala RIOS A3 / A4 - Fronte / retro colori Kyocera TASKalfa 3551ci / TASKalfa3xxx Marzo 2014 Cassetti:
1 = A4
2 = A3
copia2
Vicino al FAX A3 / A4 - Fronte / retro colori Kyocera TASKalfa 3551ci / TASKalfa3xxx Marzo 2014 Cassetti:
1 = A4
2 = A3
copia3 Corridoio Biofisica A3 / A4 - Fronte /retro Kyocera TASKalfa 3501i / TASKalfa3xxx Marzo 2014 Cassetti:
1 = A4
2 = A3
dotata di pinzatrice automatica2)
laser3 Sala Von Neumann A4 - Fronte /retro Lexmark T652dn / Lexmark T652 Febbraio 2011

     = Stampanti colori / bianco nero - Si prega di prestare attenzione a selezionare bianco e nero quando non si vuole stampare a colori per evitare inutili addebiti, utilizzare solo per scopi STRETTAMENTE ISTITUZIONALI

Per gli studenti: connettersi al server \\stampe-didattica.fis.unipr.it\ anziché a samba.fis.unipr.it

Vedere anche Contabilizzazione stampa

Regole di utilizzo delle stampanti

  • Le stampanti sono riservate, per attivita` istituzionali, al Personale del Dipartimento, ospiti, dottorandi, specializzandi e sotto la supervisione dei docenti, agli studenti dei Corsi di Laurea che afferiscono al Dipartimento. NON devono essere utilizzate per stampe private
  • Le stampe sono soggette ad un sistema di contabilizzazione stampa
  • In caso di stampa da PC ricordarsi di impostare il formato carta A4 : le stampe in formato letter mettono la stampante in uno stato di attesa
  • NON utilizzare le stampanti per copie multiple della stessa stampa. Usare la fotocopiatrice! Le copie LASER costano il doppio, ma, soprattutto, un intasamento delle code crea un disservizio.
  • Si chiede a tutti, nel limite del possibile, di ritirare immediatamente i propri lavori . Questo consente di:
    • mantenere in efficienza le stampanti (ad esempio rifornendo il cassetto)
    • di evitare lo spreco dei lavori stampati e non ritirati
  • la stampamte a COLORI richiede fogli per trasparenze speciali (1,2 mm di spessore). Utilizzare unicamente trasparenze per Stampanti Laser a Colori o comunque testati.
  • NON utilizzare le stampanti a COLORI per stampe in bianco/nero . Visto l`alto costo delle stampe a COLORI e` comunque consigliabile l`utilizzo della stampante a colori solo se strettamente necessario.

Toner per stampanti

La gestione del toner è a carico del personale della portineria, il toner non va sostituito dagli utenti.

Stampa da PC Windows

Il server Linux (samba.fis.unipr.it) che gestisce le stampanti laser PostScript del Dipartimento e' utilizzabile anche da PC Win2000/XP/Vista tramite la rete Microsoft.

Come e perche' DISINSTALLARE le VECCHIE stampanti

Se la stampante e' installata sul vecchio server galileo.fis.unipr.it oppure il modello della stampante installata sul proprio PC non corrisponde con il modello REALE della stampante possono verificarsi degli errori di stampa o la mancata stampa. E' possibile che le stampanti vengano sostituite periodicamente con modelli piu' recenti (normalmente ne viene dato avviso dal LCA via e-mail), si puo' capire quando e' avvenuta la sostituzione osservando la colonna “Data di installazione” della tabella riportata sopra

Quale driver e' installato sulla mia stampante?

Per scoprire quale driver e' installato per una stampante procedere come segue:

Aprire il pannello di controllo stampanti (Start→Stampanti e Fax)
Entrare nelle proprieta' della stampante, tasto destro ad esempio laser1 e selezionare proprieta')
Selezionare la linguetta Generale (predefinita)

Il driver e' quello indicato nell'esempio cerchiato di rosso

Come disinstallare una stampante

  1. Start → Stampanti e Fax
  2. Cliccare, col tasto destro del mouse, sulla stampante da eliminare e selezionare la voce “Elimina”

Come installare le stampanti su Windows XP

Le stampanti sono raggiungibili attraverso la rete Microsoft ® per mezzo del server Linux samba.fis.unipr.it, il servizio e' utilizzabile anche dai computer con i Sistemi Operativi Linux e Mac OS X.

Sotto Microsoft ® Windows XP ™ e' possibile installare agevolmente le stampanti sfruttando il servizio Point & Print offerto dal server, che consente di installare automaticamente i driver, per l'installazione procedere come segue:

Start → Cerca → Computer o contatti → Un computer in rete → samba.fis.unipr.it
Fare doppio clic su “samba.fis.unipr.it”
Se si e' fatto login sul PC Windows con lo stesso username e password dei servizi di ateneo, non viene chiesta nessuna password, altrimenti inserire come credenziali nome.cognome e la password
Doppio clic sulla stampante laser che si intende installare, ad esempio “laser1”
Proseguire seguendo le indicazioni che vengono proposte, al termine della procedura la stampante verra' installata e l'unita' duplex sara' configurata, l'opzione di stampa fronte/retro resta comunque un'opzione attivabile per ogni stampante da parte dell'utente, per rendere predefinita la stampa fronte retro, settarla nel pannello di controllo anziche' dalla singola applicazione (es. da Word)

Come installare le stampanti su Windows Vista / 7

Sotto Microsoft ® Windows Vista ™ e' possibile installare agevolmente le stampanti sfruttando il servizio Point & Print offerto dal server, che consente di installare automaticamente i driver, per l'installazione procedere come segue:

Fare click su Start e cliccare su “Inizia ricerca”
Inserire il testo “\\samba.fis.unipr.it” e premere invio
Se si e' fatto login sul PC Windows con lo stesso username e password dei servizi di ateneo, non viene chiesta nessuna password, altrimenti inserire come credenziali nome.cognome e la password
Doppio clic sulla stampante laser che si intende installare, ad esempio “laser1”
Proseguire seguendo le indicazioni che vengono proposte, al termine della procedura la stampante verra' installata e l'unita' duplex sara' configurata, l'opzione di stampa fronte/retro resta comunque un'opzione attivabile per ogni stampante da parte dell'utente, per rendere predefinita la stampa fronte retro, settarla nel pannello di controllo anziche' dalla singola applicazione (es. da Word)

Stampa da Mac OS X e superiori

ATTENZIONE!!! Prima di procedere con l'installazione, si consiglia di installare il driver idoneo alla stampante reperibile tra i downloads per Mac ( http://www.fis.unipr.it/dokuwiki/doku.php?id=lca:servizi:condivisione_files_rete#apple_mac_os_x_e_superiori → condivisione download → mac )

Aprire Preferenze di sistema… dal menu mela
Selezionare Stampa e Fax
Fare click sul tasto + per aggiungere una nuova stampante
Selezionare come tipo di stampante Windows ed in ordine il percorso fisica → samba → nome della stampante desiderata
Se richiesto, inerire nella finestra di autenticazione le credenziali di ateneo (usate ad esempio per la posta elettronica): nome.cognome e password
Selezionare un driver da usare per la stampante, se il modello della stampante non è elencato tra i driver disponibili tra quelli predefiniti del sistema operativo, è possibile scaricarli dal nostro download:
http://www.fis.unipr.it/pub/mac/drivers/
Configurare eventuali opzioni (es. cassetti aggiuntivi e unità fronte retro)

Stampa da Unix

Come installare le stampanti su Ubuntu Linux

PPD per Kyocera

Con Ubuntu Linux e' possibile installare agevolmente le stampanti, per l'installazione procedere come segue (esempi basati su Ubuntu 7.10 Gutsy Gibbon ma testati anche su Ubuntu 8.04, 9.04, 9.10 e 10.04):

Fare login con un utente con privilegi di amministratore (solitamente l'account predefinito in installazione e' anche amministratore)
Fare click su Sistema ⇒ Amministrazione ⇒ Stampa
Cliccare su “Nuova stampante”
Nella finestra di dialogo “Nuova stampante” selezionare:
- Seleziona connessione ⇒ Windows Printer via SAMBA
- Stampante SMB ⇒ samba.fis.unipr.it/laserX (sostituire X con il numero della stampante es. laser1)
- spuntare “Richiesta autorizzazione”
- Nome utente e password ⇒ inserire le credenziali per i servizi di ateneo nel formato nome.cognome SENZA chiocciola
Cliccare prima su “Verifica…” per verificare che le credenziali siano accettate e poi su “Avanti”
Scegliere come produttore “Generic” e come modello “Generic PostScript Printer (raccomandato)”, cliccare nuovamente su “Avanti”
Inserire un nome per la stampante, ad esempio laser1, in alternativa a quello proposto, opzionalmente indicare anche la posizione all'interno del dipartimento, cliccare su “Applica”

Attivare la graffatrice (Staple) su copia3

Per fare in modo che venga vista la graffatrice (Staple) su copia3, usare le seguenti impostazioni:

Produttore: Kyocera Mita

Modello: KM-4050 KPDL

Document Finisher: 1000-Sheet Finisher

La graffatrice andrà poi scelta al momento della stampa tra le opzioni disponibili.

Copia locale del driver (nel caso quello interno di Ubuntu non funzionasse): f3_ppds.zip

Stampare da terminale

E' possibile stampare anche da login.fis.unipr.it

I principali comandi per la stampa in B/N sono:

a2ps -PlaserN nomefile (ASCII o PostScript)
lpr -P nomefile (Postscript)

Dove N e' il numero della stampante laser.

Per visualizzare lo stato delle code e' possibile utilizzare il comando lpq:

lpq -PlaserN

Per ulteriori informazioni consultare le pagine man:

man a2ps
man lpq
1) Data in cui e' variato il modello della stampante, normalmente le stampanti vengono fatte ruotare di postazione, le nuove acquistate vengono installate nei luoghi di maggior utilizzo e le vecchie dismesse, in modo da mantenere il parco stampanti rispondente alle esigienze degli utenti
2) La pinzatura (graffatrice automatica) è selezionabile nelle opzioni di Finitura
/var/www/html/dokuwiki/data/pages/lca/servizi/stampa.txt · Ultima modifica: Y/m/d H:i da