ATTIVITA' SCIENTIFICA
 
 

      Prof. Claudio OLEARI
 

L'attività svolta da Claudio Oleari negli ultimi anni riguarda la COLORIMETRIA, capitolo dell'ottica che sconfina nella Fisiologia della Visione, nella Psicologia e nella Ingegneria. Questa attività si caratterizza per due aspetti tralora complementari ed integrati:

1) la ricerca scientifica, attenta alla colorimetria in senso stretto, alla biofisica della visione ed alle loro applicazioni pratiche. I risultati scientifici principali raggiunti in questi ultimi tempi sono cronologicamente i seguenti:
 

2) la organizzazione, esterna al Dipartimento, di corsi e convegni concepiti a soddisfare le esigenze colorimetriche del tecnico che opera nelle aziende produttive (si osserva che in Italia non esiste una "scuola" di colorimetria, a differenza di quanto accade all'estero). Attualmente Claudio Oleari e' il coordinatore del Gruppo di Lavoro di Colorimetria e Reflectoscopia della Società Italiana di Ottica e Fotonica (SIOF) e come tale ha organizzato col supporto di varie Aziende due convegni nazionali dedicati ad alcuni aspetti della colorimetria, a Parma nel 1995, a Varese nel 1996 e nuovamente a Parma nel 1998. Inoltre, rispondendo ad una chiara esigenza espressa dal mondo della produzione, ha organizzato più corsi di colorimetria tenutisi presso il Centro Ricerche FIAT ed ha tenuto lezioni in Corsi di Colorimetria Tintoria organizzati dall'Associazione Italiana di Chimica Tessile e Coloristica.

E' curatore e coautore del libro Misurare il Colore
U. Hoepli, Milano, 1998  (Lire 56.000)
 
 
 

   Torna a Staff