Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra  
ATTUALITA' SCIENTIFICA
DIVULGAZIONE
     
Matrice stocastica ibrida 3D: apprendimento ed adattabilità delle proprietà elettriche
Gli apparecchi basati su memristor sono elementi elettronici con proprietà mnemoniche. Questa caratteristica li rendere un possibile candidato per imitare le proprietà delle sinapsi neurali. Nello studio appena pubblicato ricercatori IMEM e del Dipartimento, operanti presso il plesso Fisico, hanno ottenuto un dimostratore basato su materiali polimerici che si autoorganizzano in matrici stocastiche. Lo sviluppo di sistemi capaci di effettuare delle semplici operazioni cerebrali richiede un alto livello di integrazione di elementi elettronici e la loro organizzazione 3D in reti. Parecchie caratteristiche del sistema realizzato hanno mostrato delle similitudini con le reti del sistema nervoso. In particolare, la ripetizione di un protocollo elettrico opportuno “insegna” un comportamento al sistema, che poi può essere interrogato elettricamente per ottenerne una risposta complessa. Applicando protocolli di insegnamento differenti si ottengono due diversi tipi di apprendimento, paragonabili a quelli dell'adulto o del bambino, in analogia con gli animali e l'uomo. Il primo tipo di protocollo genera un comportamento più complesso, più prono a modifiche e meno stabile, il secondo un comportamento più semplice e più resistente alle modifiche, che ricorda l'imprinting dei cuccioli.
 
LINK CORRELATI